Approfondimenti LEXGENDA

Giudice di Pace Civile Milano 4707-2016
Il commentoNews

Danni conseguenti alle precipitazioni atmosferiche

Circolazione stradale – Danni conseguenti alle precipitazioni atmosferiche – Rovine di autovetture – Idoneità della somma riconosciuta a titolo risarcitorio al proprietario – Ratio. (C.c., art. 2043) In merito al risarcimento del danno cagionato da una precipitazione atmosferica, alle autovetture dell’istante, è infondata la doglianza sollevata dalla compagnia assicuratrice in …

LEGGI TUTTO →
Giudice di Pace Civile Milano 4634-2016
Il commentoNews

CIRCOLAZIONE STRADALE. Apparecchiatura photored e contestazione.

Infrazioni al CdS – Attraversamento dell’intersezione semaforica con lanterna proiettante luce rossa – Annullamento del verbale – Omessa contestazione immediata dell’infrazione. (Codice della Strada, art. 146). E’ fondata e meritevole di accoglimento l’opposizione esperita ai fini dell’annullamento del verbale con cui si contesti la violazione dell’art. 146, comma 3, CdS, …

LEGGI TUTTO →
Appello Civile Lecce 694-2016
Il commentoNews

LA FATTURA COMMERCIALE ED IL VALORE PROBATORIO

Fattura commerciale – Formazione unilaterale – Funzione – Natura – Riferimento ad un rapporto già costituito – Rapporto contestato – Valore probatorio. (C.c. artt. 2697, 2710). La fattura commerciale, tenuto conto della sua formazione unilaterale e della funzione di far risultare documentalmente elementi relativi all’esecuzione di un contratto, si inquadra …

LEGGI TUTTO →
Appello Civile Lecce 693-2016
Il commentoNews

LA CHIAMATA DEL TERZO NEL PROCEDIMENTO CIVILE

Chiamata del terzo – Istanza di parte – Valutazione discrezionale del giudice del merito – Obbligo di accogliere l’istanza – Sussistenza del litisconsorzio necessario. (C.p.c. artt. 102, 106). La chiamata del terzo disposta ex art. 106 c.p.c., ad istanza di parte, è rimessa all’esclusiva valutazione discrezionale del giudice del merito. …

LEGGI TUTTO →
Tribunale Civile Padova 1657-2016
Il commentoNews

Distanze legali: violazione

Distanze – Legali – Costruzioni – Normativa – Finalità – Pubblicistica – Violazione – Diritto – Riduzione in pristino – Conseguenza – Automatica. (c.c. art. 873). Nell’ipotesi di costruzione realizzata in violazione delle norme sulle distanze legali, in considerazione delle finalità di natura pubblicistica perseguite in materia dal legislatore, il …

LEGGI TUTTO →
Tribunale Civile Padova 1655-2016
Il commentoNews

CONDOMINIO NEGLI EDIFICI. La delibera avente ad oggetto voci di spesa.

Condominio – Delibera – Assemblea – Impugnazione – Posizione – Singola – Effetti – Invalidità – Integrale – Atto. (c.c. art. 1137). In tema di condominio, laddove venga impugnata una delibera assembleare in merito alla quota di spesa di un singolo condomino, quota relativa alla spesa deliberata in via generale …

LEGGI TUTTO →
Tribunale Civile Ivrea 469-2016
Il commentoNews

IL RIPARTO DELL’ONERE DELLA PROVA NELLE CONTROVERSIE IN MATERIA DI INADEMPIMENTO DELLE OBBLIGAZIONI

Inadempimento contrattuale – Riparto dell’onere della prova – Onere dell’attore di allegare l’inadempimento della controparte – Onere della prova contraria gravante sul debitore. (C.c., artt. 1218, 2697). In tema di inadempimento contrattuale, a norma dell’art. 1218 c.c., l’attore ha l’onere di provare il titolo contrattuale ed allegare l’inadempimento della controparte …

LEGGI TUTTO →
Tribunale Civile Ivrea 467-2016
Il commentoNews

IL CONTRATTO DI APPALTO. La differenza con il contratto di vendita

Contratto di appalto – Vendita – Caratteri e differenze – Presupposti per la configurabilità dell’appalto – Prevalenza del lavoro sulla materia. (C.c., artt. 1655, 1470). La differenza tra il contratto di appalto e la vendita attiene alla natura della prestazione avendo, l’appalto, una prestazione di fare che si affianca a …

LEGGI TUTTO →

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com