Il commentoNews

IL RICORSO PER CASSAZIONE E L’ANNULLAMNETO CON RINVIO.

Quali i limiti per il Giudice del rinvio?

Ricorso per Cassazione – Annullamento con rinvio – Giudizio di rinvio – Limiti e vincoli per il giudice di rinvio.

c.p.c. art. 394

In tema di impugnazioni, la sentenza di cassazione con rinvio vincola il giudice di rinvio, non solo in ordine ai principi di diritto affermati, ma anche ai necessari presupposti di fatto che essi principi presuppongono come pacifici o come già accertati definitivamente in sede di merito, con la conseguenza che i limiti del giudizio di rinvio non sono soltanto quelli che derivano dal divieto di ampliare il thema decidendum, ma anche quelli inerenti alle preclusioni che discendono dal giudicato implicito formatosi con la sentenza di cassazione, che enuncia il principio di diritto non in astratto, ma al fine della concreta decisione del caso di specie.

Appello Civile Campobasso 55-2016

Articolo Precedente

COSTITUZIONE DI NUOVA AZIENDA SANITARIA : E I DEBITI PREESISTENTI?

Articolo Successivo

Revocazione ex art. 391 bis