Il commentoNews

Divisione ereditaria

Successioni e donazioni – Collazione – Facoltà del donatario di liberarsi dell’obbligo della collazione mediante il pagamento di una somma di denaro.

c.c. art. 751

In tema di successioni e donazioni, l’art. 751 c.c. conferisce al donatario la facoltà di liberarsi dall’obbligo della collazione mediante il pagamento di una somma monetaria, di specie e quantità uguali a quelle a suo tempo ricevute in donazione. Diversamente, se il donatario non si avvale di tale facoltà di conferire denaro, opera il meccanismo della imputazione fittizia, mediante il prelievo, da parte degli altri coeredi, dai restanti beni, di un complesso di valore corrispondente alla somma già avuta in donazione.

Tribunale Civile Trento 316-2016

Articolo Precedente

PROCESSO PENALE: la deposizione della persona offesa

Articolo Successivo

IL PIANO REGOLATORE GENERALE E L’EDIFICABILITA’