Il commentoNews

CONTROVERSIE IN MATERIA BANCARIA

La prova del credito bancario e l’estratto bancario

Contratti bancari – Estratto conto certificato – Conformità alle scritture contabili – Prova del credito della banca – Inidoneità.

D. Lgs. 01/09/1993 n. 385, art. 50

In tema di contratti bancari, l’estratto conto certificato conforme alle scritture contabili da uno dei dirigenti della banca, di cui all’art. 50 del D. Lgs. 1 settembre 1993 n. 385, in caso di contestazione non costituisce di per sé prova del credito vantato dalla banca nei confronti del correntista.

Appello Civile Potenza 149-2016

Articolo Precedente

PROCEDIMENTO CIVILE. La rinuncia agli atti

Articolo Successivo

PROCESSO PENALE: la deposizione della persona offesa