Il commentoNews

CIRCOLAZIONE STRADALE. GUIDA SOTTO L’EFFETTO DI SOSTANZE STUPEFACENTI : accertamenti biologici dimostrativi

Guida – Influenza – Stupefacenti – Accertamento – Contravvenzione – Non necessità – Analisi – Mediche – Sufficienza – Accertamenti – Biologici – Deposizioni.

C.d.S. art. 187

In tema di guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, ai fini della configurabilità della contravvenzione, lo stato di alterazione del conducente non deve essere necessariamente accertato attraverso l’espletamento di una specifica analisi medica, atteso che il giudice può desumere detta alterazione dagli accertamenti biologici dimostrativi dell’avvenuta precedente assunzione della sostanza stupefacente, unitamente all’apprezzamento delle deposizioni raccolte e del contesto in cui il fatto si è verificato.

Corte di Appello di Lecce, Sezione staccata di Taranto, sentenza del 17 maggio 2016, n. 394, Giudice, Pres. V. Fanizzi.

Richiedi la sentenza

Articolo Precedente

REATO DI APPROPRIAZIONE INDEBITA: PRESUPPOSTI

Articolo Successivo

VIOLENZA PRIVATA. IPOTESI PARTICOLARE : manovre insidiose e pericolose alla guida di un veicolo