News

Bilanci contestati, ‘condominio’ in regola

Sentenza n. 43/2019 – Tribunale di Frosinone, Sezione Civile

 

 

Hanno convenuto in giudizio il proprio ‘condominio’ chiedendo l’annullamento della delibera di approvazione del bilancio consuntivo e di quello preventivo. In evidenza, da parte degli attori, errori ed omissioni riguardo voci di spesa, ma anche alcune lacune.

A sua volta il condominio si è costituito in giudizio, chiedendo il rigetto delle avverse pretese, eccependo in via pregiudiziale l’omesso esperimento della procedura di mediazione obbligatoria.

La causa è stata assunta in decisione sulla base della solo produzione documentale.

Nel merito, respinta la domanda di dichiarazione della nullità delle deliberazioni impugnate.

Valutati tutti gli elementi a disposizione il tribunale ha rigettato le domande degli attori, disponendo l’integrale compensazione delle spese di lite tra le parti.

 

 

La sentenza in esame può essere richiesta per mezzo di Lexgenda alla voce ‘Richiedi una sentenza’

 

 

Articolo Precedente

Danno endofamiliare, padre condannato

Articolo Successivo

Maltrattata verbalmente e malmena la moglie, marito violento condannato