Il commentoNews

ABUSO EDILIZIO

Il momento in cui si realizza l’effetto estintivo del reato.

Reati edilizi – Abuso edilizio – Estinzione del reato – Titolo abilitativo – Rilascio.
D.P.R. 06/06/2001 n. 380, artt. 31, 36, 44, 45
In tema di reati edilizi, con specifico riferimento all’abuso edilizio, si realizza l’effetto estintivo del reato, ai sensi del combinato disposto degli artt. 36 e 45 del D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380, con il rilascio, a seguito del necessario accertamento della doppia conformità, che presuppone la già avvenuta esecuzione delle opere, del titolo abilitativo sanante relativo agli interventi abusivi realizzati.

Tribunale Penale Bari 2409-2016

Articolo Precedente

IL REATO DI FURTO

Articolo Successivo

LO STATO DI BISOGNO NEL REATO EX ART. 570 C.P.